Forex Trading

Le caratteristiche del Forex

forex

Chiariamo subito che quando parliamo di tasso forex facciamo riferimento al tasso che una valuta ha nei confronti di un’altra; indicheremo con ASK il prezzo di vendita, e con BID il prezzo di acquisto. La differenza tra ASK e BID è definita Spread.

Il forex è un mercato senza sede fissa, over the counter, OTC, in cui tutti i trader, principianti e non, da qualsiasi parte del mondo, possono accedere, attraverso una speculazione sulla fluttuazione dei tassi di cambio sulle valute, 24 ore al dì, 5 giorni su 7.

Quali le caratteristiche principali?

Riassumiamole subito: assenza di una sede fisica centralizzata; operazioni di contrattazione online e telefoniche: liquidità del mercato; esecuzione degli scambi tempestiva; open 24/24 h ad esclusione dei festivi.

I trader possono accedere al forex, appoggiandosi ai broker, intermediari a i quali affidarsi per i propri investimenti, e le banche o società di trading online.

Nella scelta del trader è bene soffermarsi sulle caratteristiche, affidabilità, velocità nell’eseguire gli ordini, carico di commissioni; spese da sostenere, facilità di operare; operazioni di deposito e prelievo dal proprio conto di trading.

Importante inoltre che il broker sia regolamentato e autorizzato: licenza CySEC e autorizzazione CONSOB o equivalente.

Prima di aprire un conto reale è bene sfruttare appieno la possibilità di sfruttare un conto demo per fare pratica ed avere così una buona base per sperimentare nuove strategie forex; il conto demo è offerto dal broker in versione illimitata o illimitata.

Il forex consente inoltre di fare trading automatico, basti pensare ai segnali forex trading, i robot forex ed il social trading, in cui eToro è stato il broker promotore, offrendo a tutti i trader la possibilità al trader di compiere le stesse mosse di altri trader per guadagnare su questi.

Concludiamo dicendo che dopo una buona preparazione, e il giusto grado di esperienza sarà possibile iniziare ad ottenere i primi profitti, arrivando a somme anche elevate, basta avere un po’ di pazienza.

Provare per credere!

Uncategorized

Guadagnare online con le opzioni binarie

trading binario

Esiste un modo semplice e sbrigativo per fare soldi in maniera redditizia da casa.

I risultati ottimi da subito visibili. Ci sono più testimonianze in merito!

Stiamo parlando delle opzioni binarie, il nuovo business del momento, con cui investire, mediante una previsione su un asset, valute, indici, materie prime, azioni.

Parliamo di opzioni binarie in quanto abbiamo una duplice possibilità di investimento: se prevediamo che il prezzo dell’asset scelto salirà, opereremo acquistando delle opzioni binarie call, se viceversa prevediamo l’esatto opposto dovremo acquistare opzioni binarie put. Sarai proprio tu a dover scegliere ogni volta quanto investire e la scadenza entro la quale l’opzione dovrà terminare.

Principalmente le scadenze delle opzioni sono le seguenti:

opzioni binarie 60 secondi;
– opzioni binarie a 5 minuti;
– opzioni binarie a 1 ora;
– opzioni binarie a 1 giorno;
– opzioni binarie a 1 mese;
– opzioni binarie a 1 anno.

Per quel che concerne i margini di rendimento di ogni opzione, possiamo dire che questi sono superiori sia per velocità di investimento e sia per percentuali rispetto a quelli propri del trading tradizionale.

Il guadagno che otterremo con le opzioni varierà da un minimo del 70% ad un massimo del 90% rispetto a quanto investito, ragion per cui se investiremo 100€ su una opzione call ed il valore dell’asset sale, vincerai in maniera immediata i proventi, per un un totale in media di 180€.

Tutto questo è possibile farlo sfruttando un solo minuto!

Si esiste un rischio di perdita, ma è relativo, basti pensare che ci sono piattaforme che ti consentono di investire partendo da un solo euro.

Ci investimenti sono personalizzabili!

Adesso che il segreto è svelato, starà a te cogliere l’opportunità per cambiare la tua vita. Moltiplica i tuoi soldi online. Non ti resta che provare!

Affidandoti ad un bravo broker potrai investire attraverso un ottimo strumento di investimento e speculazione sicuro.

Il trading binario si diversifica dagli altri in quanto muta il concetto di surplus: non si guadagna generando un surplus nella versione classica del trading opzioni binarie, acquistando una merce ad un prezzo e rivendendola ad un altro, ma si guadagna se l’evento sul quale abbiamo deciso di puntare si avvera.

http://www.tradingopzionibinarie.com/

Guadagnare online

Guadagnare con Google AdSense

Google Adsense

Adsense è uno dei programmi d’affiliazione offerti da google che consente di fare soldi online in modo veloce.

Il sistema è il solito e sicuramente l’avrete già sentito, si tratta di pay per click.

Il sistema di pay per click consiste nel cercare di far cliccare ai visitatori un determinato annuncio pubblicato da adsense, in questo modo il proprietario del sito guadagnerà un tot che potrebbe arrivare fino a 500 euro.

La cosa positiva che vi toglie tante responsabilità è che una volta pubblicato l’annuncio all’interno del vostro sito, non dovrete preoccuparvi di nulla. Sarà necessario solamente pubblicare nel vostro sito il codice pubblicitario che vi fornirà proprio AdSense stesso.

Tutti i click che riceverete verranno registrati dal sistema ogni singolo mese e vi frutteranno del denaro che troverete direttamente sul vostro conto.

E’ importante però seguire alcuni passi fondamentali prima di iniziare a guadagnare con AdSense.

Registrare un domino e scegliere un hosting è molto importante, perché sarà la base solida della vostra attività. Il sito dovrà essere costantemente aggiornato, in modo che google possa darvi la giusta importanza e vi porti così in alto da attirare un buon numero di visitatori.

Ovviamente la piattaforma sulla quale il vostro sito sarà strutturato, sarà wordpress, anche questa una piattaforma di Google. E’ molto semplice la realizzazione siti web con WordPress e consente di utilizzare temi e plugin del tutto gratuiti per dare un aspetto professionale al vostro sito web.

Dopodiché dovrete creare un account AdSense, che è semplicissimo.

Adsense una volta accertata la vostra identità vi fornirà i codici di cui vi parlavamo prima che andrete ad inserire all’interno del vostro blog o portale web.

Il pannello di controllo di AdSense vi consentirà di conoscere il rapporto fra i click che avete ricevuto e il numero delle visite degli utenti nel vostro sito web, questo rapporto si chiama CTR (Click Trough Rate).

Articolo preso da: www.millionaireweb.it